Come avere successo su Instagram: strategia grafica

Come avere successo su Instagram: strategia grafica

Negli ultimi anni Instagram è diventato uno dei social network più popolari, tanto da essere arrivato a superare Facebook nella classifica dei social network più utilizzati. Al giorno d’oggi, oltre ad essere uno dei canali social preferiti dalle nuove generazioni (insieme a TikTok) è anche uno strumento molto amato dai brand. Questo grazie soprattutto al potere delle immagini, che al giorno d’oggi sono sempre più importanti. E’ chiaro quindi che Instagram è a tutti gli effetti una potenza enorme che, se utilizzata nel modo giusto, porterà successo e grande visibilità, sia che si tratti di un profilo personale che aziendale.

Ma qual è il “modo giusto” di utilizzare Instagram? Scopriamolo insieme!

La scelta dei colori

Su Instagram non è sufficiente pubblicare delle belle foto per avere successo. E’ essenziale seguire un piano strategico, una linea coerente sia dal punto di vista dell’immagine che dal punto di vista del linguaggio. Per colpire gli utenti che vengono a fare visita al tuo profilo e trasformarli in nuovi follower è fondamentale creare un feed con una coerenza grafica e tonale. Il raggiungimento di questo risultato prevede una grande ricerca estetica preliminare di colori, luci e forme. Attenzione però, la ricerca non deve condurre ad un risultato troppo costruito ed elaborato, altrimenti la nostra immagine risulterà denaturalizzata e ciò andrà a danneggiare la nostra credibilità.

Quindi, come trovare un equilibrio cromatico? Impostando una palette!

Scegli innanzitutto 2 colori/nuances di base preferibilmente facili da cogliere nel contesto di tutti i giorni. Colori come il blue o il beige ad esempio, sono molto facili da trovare in natura o all’interno delle stanze. Ricorda, i colori meno comuni, soprattutto se ricavati dai programmi di editing, donano un effetto innaturale e forzato alle foto.

Una volta stabilite le nuance di base dovremo decidere il colore dominante, ovvero quello che i nostri follower ritroveranno in ogni foto. Se il tuo è un profilo aziendale è opportuno che il colore dominante sia quello del tuo brand. Per finire definisci i colori supplementari, cioè quelli che, alternati tra loro, aggiungono ricchezza cromatica al tuo Instagram feed. In questo caso puoi permetterti di usare tonalità un po’ più accese come il rosso, il turchese o il giallo.

Il tema

La scelta dei colori è molto importante per il successo del nostro profilo Instagram ma altrettanto importante sarà la scelta di un tema. Che cos’è?

Il tema è lo stile delle immagini, il “mood” trasmesso dalle nostre foto che rende unico e personalizzato il profilo e che, nell’insieme del feed, crea continuità ed armonia.

Ci sono diversi modi per impostare un tema. E’ possibile cominciare semplicemente utilizzando sempre lo stesso filtro per poi passare all’uso di un format, elementi ricorrenti, cornici o pattern.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.